Gloria a Venezia, onore a Trento

La Reyer Venezia è Campione d’Italia per la terza volta nella sua storia, 74 anni dopo l’ultimo titolo. Non era un’altra pallacanestro: era un altro mondo. La serie dura, insidiosa, emozionante contro una memorabile...

Sport Movie – Pelé

Uno strazio. Una serie ripetuta di pugni alla storia del calcio e al minimo gusto cinematografico. Pelé è un film che vi ruba due ore di vita che nessuno vi ridarà. Eppure la storia...

Juve vs Real: la Testa prima di tutto

Questa sera la Juventus sfidando il Real cercherà di ottenere la sua terza Coppa dei Campioni/Champions League e di conseguenza il suo primo triplete/tripletta/treble della propria storia. È il secondo tentativo in tre anni...

Auguri Zeman! (Anzi Zemàn)

Zdenek Zeman è un allenatore che si è ritagliato uno spazio nella storia del calcio italiano, con i suoi pregi e i suoi difetti. Tanti i motivi: perché è stato un innovatore, perché poi...

Agassi il rivoluzionario

Mi piaceva tanto quell’americano capellone e colorato. Mi piaceva perché, a me ragazzino ignorante di tennis, quello strano personaggio appariva diverso dagli altri. Non potevo ancora accorgermi di quanto lo fosse tecnicamente, creando di fatto –...

Foggia Bello e Bravo

Al triplice fischio finale di Fondi-Foggia, ovvero al momento in cui la squadra della mia città è tornata ufficialmente in Serie B, la mia reazione è stata quella di accasciarmi sul divano e commuovermi....

Tre spunti per seguire Juventus-Barcellona

C’è molta attesa, inutile negarlo. L’importanza della partita, la caratura dell’avversario, la curiosità per vedere la Juve di Allegri contro una Super Big: ce n’è abbastanza per non perdersi Juventus-Barcellona. Allenamento. Conferenze stampa. Emozioni....

TMW Radio, la mia nuova casa

Dal 3 aprile – e dal lunedì al venerdì dalle 20 alle 24 – sarò una delle voci di TMW Radio Night Show, il nuovo programma serale della web radio di tuttomercatoweb.com. Trasmissione di...

Correva, Jesse Owens

Correva, Jesse Owens. perché non sapeva fare altro. Correva perché solo così si sentiva libero. Correva perché solo così era considerato uguale a tutti gli altri. Correva perché solo così poteva dimostrare di non...