Fabio Scozzoli: “Finalmente una medaglia!”

Gli ultime tre anni di carriera di Fabio Scozzoli sono stati a dir poco tormentati: il post operazione al ginocchio, i cambi di allenatore, i risultati inferiori alle attese. Il bronzo nei 100 rana ai Mondiali di vasca corta di Windsor rappresenta il premio ai sacrifici fatti dal nuotatore romagnolo per tornare ai livelli a cui si e ci aveva abituato. In questa intervista Scozzoli racconta la gara canadese e le prospettive che possono cambiare verso il 2017 e i mondiali di Budapest.
(intervista realizzata insieme a Tommaso Fabiani)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.