Di Carlo: “F8 non cambia il nostro obiettivo, la salvezza”

Dopo l’inaspettata qualificazione alla Final Eight di Coppa Italia della Betaland Capo d’Orlando, ho intervistato su Radio Sportiva il coach dei siciliani Gennaro Di Carlo. Seriamente candidato al ruolo di allenatore dell’anno, Di Carlo ha fatto capire benissimo come ora per l’Orlandina la cosa più importante sia quella di non cambiare la meta di questa stagione ovvero la permanenza in Serie A.
Interessante anche il passaggio su Drake Diener, con annesso aneddoto post sconfitta di Avellino, e sul mercato (“Sicuramente la società avrà un nuovo play al posto di Fitipaldo, compatibilmente con le nostre risorse”).

Potrebbero interessarti anche...