Ciao Radio Sportiva, è stato bello

Cinque anni e mezzo chiusi bruscamente con poche parole contenute in una mail:

Gentile Sig. Ronzulli,
al fine di valutare un nuovo palinsesto con l’inserimento di nuove figure professionali allo scopo di dare un’impronta di novità alla radio, con la presente siamo a comunicarLe che, per i prossimi 15 giorni a decorrere da lunedì 13 febbraio p.v., non abbiamo bisogno dei Suoi servizi.
Ci riserviamo di comunicarLe le ns. esigenze per le settimane successive, ovviamente, tenendo conto anche della sua eventuale disponibilità di tempo.

Non c’è molto da aggiungere. Non ora, almeno: a tempo debito…

E così Radio Sportiva, per me, praticamente finisce qua. Ma non mi perdo d’animo: mi rimbocco le maniche e qualcosa mi inventerò. Almeno su questo blog continuerò a parlare/scrivere di sport.
Un abbraccio a tutti i miei colleghi con cui abbiamo costruito qualcosa di bello e forse irripetibile: a loro va il mio grazie sincero e appassionato.

Potrebbero interessarti anche...